Sicurezza informatica aziendale: le 7 regole fondamentali per lavorare in sicurezza

Vista la sempre crescente casistica di minacce informatiche a cui le aziende si vedono costrette a far fronte, facciamo chiarezza sulle attività fondamentali che è necessario intraprendere per preservare la sicurezza informatica aziendale.

sicurezza informatica

Sei un imprenditore? Un IT Manager? Sai quanti e quali sono i servizi di sicurezza informatica? Sai cos’è la cyber security?

Di cosa parliamo quando parliamo di sicurezza informatica?

Grandi e piccole imprese, studi di professionisti ed artigiani vedono nelle loro realtà lavorative una massiccia presenza di tecnologie aziendali connesse a Internet. Per questo motivo la sicurezza informatica è qualcosa che deve assolutamente essere preso in considerazione. La regola è semplice: se ti affidi alla tecnologia per compiere tutto o parte del tuo business hai bisogno di protezione contro attacchi e virus.

A quali attacchi virus sono più esposte le aziende?

Ci occupiamo da anni di cyber security per aziende e la nostra esperienza ci ha permesso di stilare una lista degli attacchi informatici più diffusi nelle aziende: è necessario prestare la massima attenzione a questi rischi della sicurezza quale che sia la dimensione della vostra impresa.

Ecco i 5 attacchi virus più diffusi in azienda:

  • Malware e Trojan
  • Ransomware (ad esempio Cryptolocker)
  • Phishing (email che sottraggono dati)
  • Attacchi ai siti web
  • Spyware (spionaggio industriale)

Le sette regole fondamentali della cybersecurity:

Abbiamo visto che cos’è la sicurezza informatica e capito quali sono i rischi, ora vediamo gli step fondamentali per la strategia cyber security in azienda:

  1. Valutare lo stato della sicurezza del sistema informatico attraverso un Vulnerability Assessment;
  2. Mettere in sicurezza browser a email che costituiscono la principale fonte di infezioni informatiche
  3. Implementare una soluzione solida di protezione anti-malware;
  4. Limitare gli accessi a porte di rete, privilegi e protocolli;
  5. Definire una strategia di backup funzionale;
  6. Adottare un sistema di difesa perimetrale, ovvero un Firewall gestito da professionisti;
  7. Gestire le connessioni da remoto (smart working) tramite una VPN sicura

Conclusioni sulla sicurezza informatica aziendale

Le aziende presentano una serie di rischi informatici che devono essere inevitabilmente gestiti: server e computer non aggiornati, caselle email piene di spam, porte aperte sul web, errori di configurazione, software vulnerabili. La gestione di queste falle comporta molto lavoro, spesso troppo per un solo IT Manager.

Tinkatech – Esperienza ventennale nella sicurezza informatica

Siamo un’azienda italiana specializzata in sicurezza informatica aziendale con venti anni di esperienza sul campo. Se vuoi proteggere la tua azienda, contattaci.